Come sapere sempre come agire e fare la cosa giusta

By
Avere un obiettivo in mente è il modo migliore di orientare i vostri comportamenti nella giusta direzione. Dobbiamo ora metterci in moto. L'iniziativa è l'abilità di far passare nel campo del reale, dell'attuazione pratica, ciò che abbiamo ideato. Essa fino a un certo punto è anche l'arte di uscire dalle vie battute e di scoprire nuove associazioni, nuove possibilità.

Progettare rapidamente e intelligentemente, agire deliberatamente: ecco l'iniziativa. Si tratta del terzo passo nel processo di manifestazione e significa «portare i risultati nel mondo». Pensiero => Emozioni => Azioni => Risultati. Ciò che impedisce alle persone di entrare in azione è la paura. Da un lato agire significa abbandonare quello che vi apporta sicurezza e stabilità (ossia la zona di comfort), e dall'altra affrontare ansietà, incertezza, affrontare il mondo.

In molti questa paura non appare chiaramente, ma mascherata nell'indecisione, nell'ondeggiare amletico tra il sì e il no. Infatti continuamente torniamo a chiederci: cosa capiterebbe se... In certi casi l'indecisione diventa uno stato d'animo così grave e abituale da costituire una vera e propria malattia psichica: la malattia del «dubbio». L'infermo nel momento di uscire non sa se dovrebbe uscire realmente o se è meglio per lui rimanere, e il dubbio lo inchioda sulla sedia.

Altri, dubitando di aver lasciato aperta la porta di casa, ritornano una, due, dieci volte a verificare. Se questi sono casi patologici, ciascuno di noi però conosce la dolorosa impotenza ad agire provocata dal dubbio. Ricordatevi che gli indecisi perdono metà della loro vita, gli energici la raddoppiano. Bisogna bussare e battere alla porta del successo e non attendere che si apra da sé. La prima misura da prendere per evitare l'indecisione è abolire in noi la paura di commettere degli errori. Certo, è necessario riflettere, bilanciare i pro e i contro prima di prendere una decisione importante. Ma queste riflessioni devono dipendere da un pensiero forte, limpido, vigoroso. Chi dubita, in generale, non pensa ma sogna. Possiamo scegliere di essere più rapidi e pronti nelle decisioni.

Quindi persistete, a costo di commettere degli errori, nel decidere con prontezza, e senza alcuna eccezione. Non ammettere eccezioni è il principio cardinale nella formazione delle abitudini di ogni natura. Se volete eliminare l'abitudine a bere, ma «fate eccezioni» quando siete in compagnia o altro, continuerete a bere come prima. È dall'energia dell'azione che dipende il progresso.

A volte l'indecisione dello spirito dipende dal cattivo stato di salute. Altre volte dipende dal clima. Altre volte dipende dalla fatica. L'irritazione prodotta dalla fatica fa sì che non sappiamo più riflettere limpidamente e soprattutto in modo originale; seguiamo allora la strada solita, oppure prendiamo decisioni prive di buon senso. Nervi forti e fiducia in se stessi: ecco gli elementi che formano l'iniziativa.

L'azione, quando è efficace, è anche rapida. Guardiamo la rapidità degli animali nel dirigersi verso la preda: tra il primo impulso e la sua effettuazione deve trascorrere il minor tempo possibile. Occorre essere capaci di passare rapidamente dal pensiero all'azione. Nell'uomo evoluto questo non deve però avvenire in maniera impulsiva, con un affrettarsi insicuro, bensì attraverso lo sviluppo di una sempre maggiore chiarezza mentale.

Dobbiamo sapere quello che vogliamo e volere che questo accada al momento giusto. Quest'armonia è la base. E ora veniamo alla cosiddetta freschezza. Con freschezza intendiamo l'entusiasmo e la spontaneità. È un qualcosa che deriva dall'equilibrio e dall'armonia dei nostri sistemi. La freschezza mette assieme la gioia e la voglia di vivere. È lo stato emotivo ideale. Nel lavoro significa avere un misto di curiosità, entusiasmo e voglia di fare. Ecco quindi le caratteristiche dell'azione efficace:  chiarezza mentale,  forza,  velocità e rapidità, freschezza ed entusiasmo.

Superare paura e avidità nell'azione. L'avidità è legata alla paura di non avere abbastanza. Neurologicamente, l'avidità è connessa alla dopamina; la tranquillità, invece, alla serotonina. Sono reazioni automatiche che avvengono nel nostro cervello. Ne consegue che, se utilizzate i soldi come una droga, diverrete drogati. Pensate piuttosto: pensieri ricchi portano emozioni ricche, e più vi sentirete ricchi più la vostra vita si arricchirà automaticamente.

Potete comunque cominciare ad agire anche se avete qualche incertezza. È naturale che vi sia una percentuale di rischio. Ovviamente dovete saperla calcolare. I ricchi agiscono nonostante la paura. E non è necessario eliminarla totalmente per avere successo. L'errore è fuggire davanti alla paura. I ricchi semplice-mente la superano e la chiamano «percentuale di rischio». Incominciate a esercitarvi ad agire in situazioni poco confortevoli.


Scaricare musica da Youtube: come fare

By

Youtube è in assoluto uno dei siti più visitati al mondo. In molti si recano su questo sito in cerca di video divertenti, ma altrettanti utenti ci vanno per ascoltare musica. 

Infatti, i nuovi video musicali delle pop-star sono caricati proprio su questa piattaforma, divenendo così anche un grande punto di riferimento per gli amanti della musica. Su Youtube quindi trovi tutta la musica da ascoltare gratuitamente. Talvolta prima di un video musicale parte una breve pubblicità, ma per il resto, il video è fruibile a chiunque abbia una connessione ad Internet.

Essendo dunque Youtube anche un grande contenitore di musica, molti utenti cercano come scaricare musica da Youtube. Non si intende dunque scaricare il video musicale ma solamente la traccia audio in modo tale da poterla inserire in un qualsiasi dispositivo di riproduzione di tracce musicali.

Esistono diversi programmi e siti che ti permettono di fare questo. Andiamo a vedere quali sono i più utilizzati.

YouTube Mp3


Un sito estremamente facile da utilizzare, veloce e intuitivo. Non servono grandi conoscenze informatiche, bisogna solamente copiare l'url del video interessato e incollarla all'interno della casella di ricerca di Youtube-mp3. In pochi secondi il sito Internet convertirà la traccia video in traccia audio e sarà possibile scaricarla gratuitamente.


Andiamo a vedere il prossimo sito Internet davvero interessante.

Clip Converter

A differenza del sito visto qualche riga fa, questo ti permette di convertire il video in qualsiasi formato. Il principio di funzionamento è simile a quello di Youtube-mp3 ma qui, su clipconverter, puoi scaricare anche il video completo oppure renderlo in questi formati:

  • Mp4
  • Mp3
  • M4A
  • AAC
  • 3GP
  • AVI
  • MOV
L'imbarazzo della scelta per ottenere il file con la qualità che decidi tu. In base al livello di qualità (basso, medio o alto) il sistema ci metterà più o meno tempo nell'effettuare il download del materiale. Senza dubbio può essere utilizzato per scaricare musica da Youtube.

Software per scaricare musica 


Esistono poi veri e propri software da scaricare direttamente sul tuo Pc che ti permettono di fare quest'operazione. Uno di questi è freemake

Attraverso un'interfaccia semplice e accattivante, freemake si posiziona al primo posto come software utilizzato per scaricare musica gratuitamente da Youtube. Una volta installato, riuscirai in pochi passaggi a scaricare l'audio della tua canzone preferita!

Christian

Come fare soldi con WhatsApp

By
Nel mondo della comunicazione si fanno largo, giorno dopo giorno, nuove applicazioni che permettano le persone di stare in stretto contatto.

In particolare, per il target di utenza dei Teenagers è molto diffusa l'applicazione WhatsApp. 

Quindi mi vuoi dire che posso guadagnare con WhatsApp? No. Non puoi guadagnare in modo diretto, ma puoi farlo in modo indiretto.

Per guadagnare in modo diretto esiste l'applicazione Chad2Win, un'app molto simile a Whatsapp che ti consente di guadagnare cifre modeste per ogni invio di messaggio. Ecco un rapido Screen dell'applicazione:


Mentre chattiamo con i nostri contatti, l'applicazione inserirà, di tanto in tanto, dei messaggi promozionali che potranno essere chiusi con un semplice click. Ovviamente, se deciderai di guardare tutta la pubblicità, i tuoi guadagni aumenteranno (fino a €30 per alcuni investitori).

La Spagna è stata letteralmente sopraffatta da quest'applicazione e Whatsapp rimane solamente un lontano ricordo. Qui in Italia ad utilizzare Chad2win si è ancora in pochi ma credo che fra qualche anno le cose cambieranno.

Noi italiani preferiamo ancora WhatsApp perché offre ottimi servizi come quello delle chiamate gratuite che alcuni utilizzano per motivi di lavoro. 

Chad2win, permette agli utenti di guadagnare mediamente €20 al mese senza il bisogno di guardarsi le pubblicità o di cliccare da nessuna parte. Solo con le visualizzazioni e le impression, si può arrivare tranquillamente a questa cifra.

Guadagnare facendo Spam

Esiste poi sempre la soluzione per guadagnare dello Spammer. Puoi aggiungere contatti sulla tua lista di amici di Whatsapp trovando numeri di telefono in giro per la rete e proporre a loro l'iscrizione ad un programma d'affiliazione redditizio.

La tecnica più redditizia è questa:

  • Inserisci l'immagine di profilo di una bella ragazza;
  • Prendi i numeri di ragazzi che li lasciano nei siti di annunci per incontri di adulti o nelle "chat hot";
  • Inizia la conversazione e proponi dopo poco il tuo link affiliato per quanto riguarda l'iscrizione ad un sito di incontri oppure un sito di hot webcam.

Migliori modi per gestire le obiezioni dei clienti

By
Una delle grandi capacità di un imprenditore è quella di sapere ascoltare. Quanti di noi sanno davvero ascoltare? Mentre una persona parla iniziamo a formare dei giudizi o ci prepariamo per rispondere. Abbiamo subito tutti il venditore con l'obiezione pronta e la frustrante sensazione che sia lì solo per vendere, o l'operatore del call center che recita il suo canovaccio senza nemmeno prendere fiato. 

Saper ascoltare la realtà e le persone attorno a noi è fondamentale per avere dei riscontri importanti nella nostra vita personale e professionale. Ecco 4 strategie per imparare a farlo.

1. Ascolta a livello globale

Dimentica le obiezioni. Ascolta quello che ti sta dicendo il cliente. Anche se la sua obiezione sul tuo prodotto è assurda per te, ricordati che il risultato è che lui non comprerà il tuo prodotto o servizio e ne parlerà allo stesso modo con altri. Ascolta per vedere se devi migliorare la tua comunicazione oppure il tuo prodotto. Se tanti clienti ti dicono la stessa cosa significa che la percezione è reale.


2. Guarda i "segnali deboli"

Ascolta non solo le parole, guarda anche i segnali deboli, come l'espressione del viso, il "non detto",il gesticolare, la postura. Osserva la persona, dopo qualche tempo comincerai ad intuire molto di più di quello che esprime a voce. E' un modo per creare una relazione, che poi è la cosa più importante con le persone, clienti compresi.

3. Poni Domande

"Quale problema vuole risolvere nella sua azienda? Quale tipo di prodotto desidera più di tutti? Cosa vorrebbe chiedere alla nostra azienda?". esplora i desideri e le paura dei tuoi clienti. Sapranno che li stai ascoltando e avrai una miniera di informazioni che ti permetterà di costruire un rapporto duraturo e offrire veramente quello che cercano. Siamo nell'era della personalizzazione e delle relazioni.

4. Crea una relazione duratura

Ultima ma non meno importante. I migliori venditori sono quelli che danno fiducia, che non spingono prodotti che al cliente interessano poco e non sembrano sempre sotto pressione per vendere. Costruisci una relazione con i tuoi clienti, conoscili, fai domande, fatti aiutare con survey online, concorsi, domande e consigli. Chiedi ai tuoi clienti di criticarti, anche se sono contenti del prodotto. Ti regaleranno informazioni che non avrai mai con il "Wrestling dell'obiezione" e potrai offrire prodotti e servizi che toccano il cuore.

Come rendere più visibile un post su Facebook

By
Come si può fare per rendere più visibile un post pubblicato su Facebook? 

Il social Network più famoso al mondo ha da poco aggiornato il suo algoritmo e molte pagine di aziende e privati ne hanno risentito.

Non basta più solamente inserire determinate notizie in determinati orari, bisogna proprio adottare una strategia.

Secondo degli studi, le pagine ricevono una portata organica media per ogni post in base alla propria grandezza. Più nello specifico abbiamo:

  • Pagine sotto ai 1.000 fan (visibilità per post del 26%)
  • Pagine tra i 1.000 e 10.000 fan (visibilità per post del 13%)
  • Pagine tra i 10.000 e 50.000 fan (visibilità dell'8%)
  • Pagine tra i 50.000 fan e i 100.000 (visibilità dell'8%)
  • Oltre i 100.000 fan (visibilità del 6,3%)


Come hai potuto notare non conta affatto il numero dei fan che ha la tua pagina ma l'interazione che tu riesci ad avere con loro. Perciò evita di invitare i tuoi amici in modo casuale. Se questi non sono interessati alla tematica che tratti non interagiranno e man mano che non faranno azioni sui tuoi post, l'algoritmo di Google renderà man mano la tua pagina sempre più invisibile.

Per far sì che una notizia raggiunga il maggior numero di fan hai bisogno che questa sia un'immagine. Tempo fa era l'aggiornamento di stato ad essere l'elemento più forte e visibile per Facebook. Oggi Facebook invece sta spingendo moltissimo sulle foto e sui video caricati sulla piattaforma stessa. 

La foto in particola modo è quella più importante. Se vuoi dare visibilità ad un contenuto, allora inseriscilo sotto forma di immagine. L'immagine sta prendendo piede sempre con più forza nei social network a tal punto che è stato creato instagram, un social incentrato solo ed esclusivamente sulle foto.

Non c'è bisogno di creare però delle foto che contengano al loro interno dei messaggi pubblicitari evidenti. Si può fare del buon marketing anche con una semplice foto. Se tu fossi un ristorante potresti farti una buona pubblicità semplicemente inserendo le foto dei tuoi piatti. Se tu fossi un fotografo potresti farti una buona pubblicità caricando i tuoi scatti migliori.

Anche i video non sono da sottovalutare affatto. Questi, se caricati direttamente su Facebook, sono dotati di grande potenzialità. In più con la nuova funzione, i video vengono aperti in modo automatico e di conseguenza le visualizzazioni su di ogni video schizzano alle stelle. C'è da dire però che una visualizzazione di Facebook non è minimamente paragonabile ad una visualizzazione di Youtube.



Un altro modo fortissimo per rendere visibile un post è quello di passare alla sponsorizzazione di quest'ultimo. Pagando una determinata somma è possibile fare in modo che il nostro post risulti visibile alla maggior parte dei nostri fan, proprio come spiego all'interno di questo video:



Krikko