Segreto per attrarre abbondanza

By
Advertisement
Se dovessi individuare uno dei “mali” del nostro tempo direi che è l’insoddisfazione. Intorno a me vedo ogni giorno, persone che si lamentano continuamente. Chi vorrebbe una situazione sentimentale diversa, che un lavoro più soddisfacente, chi si sente pressato e deluso dalla vita. Insoddisfazione una brutta “malattia”, che quando ci prende tra le sue spire ci avviluppa e ci schiaccia. Mi domando il perché? Senza fare discorsi che possano scadere nel luogo comune e nella banalità, ritengo che la nostra società si sia modificata moltissimo nel corso degli ultimi trenta anni.

Oggi ciò che impera è la complessità: come aspetto che contraddistingue realtà. Sto parlando di complessità, che non è sinonimo di complicazione, ma le si avvicina. Una realtà complessa è più complicata perché racchiude in sé molti aspetti, da valutare. Se negli Settanta avere una laurea significava “lavoro certo”, oggi la laurea non è più sufficiente a garantire un lavoro.


Se negli anni Settanta la società era divisa in due o tre macro parti: si poteva essere di destra, sinistra o centro, oggi la realtà politica si è molto frammentata. Dunque l’uomo moderno si sente disorientato di fronte a questo cambio repentino. Non ci sono strade già tracciate, ma è tutto da individuare e vagliare.

Ma com’è nella mia convinzione: ogni cosa ha il suo lato positivo e anche la complessità a ben vedere rivela aspetti molti vantaggiosi, per chi si sa muovere bene. Innanzitutto all’interno di questo percorso complicato si possono scorgere nuove opportunità. Se prima gli unici modi per comunicare e fare pubblicità erano la carta stampata, la televisione, oggi c’è Internet, con le sue opportunità.

Per far fronte a questi cambiamenti ci vuole innanzitutto la capacità di fronteggiare la nuova situazione, adattandosi ai cambiamenti: gli psicologi la chiamano strategia di “coping”.

Ognuno di noi deve imparare a saper cogliere e sfruttare il buono della situazione: ma come? Con un cambiamento di atteggiamento. A tutti noi è dato ottenere ciò che desideriamo. Ognuno di noi è in grado di fare, basta solo avere gli strumenti giusti per imparare a farlo.

Ci vuole un cambiamento negli atteggiamenti e nella mentalità, per riuscire a diventare efficaci (nel raggiungimento dei propri obiettivi) ed efficienti (nel riuscire ad ottenere ciò che si vuole, nel minor tempo possibile).

Per muoversi bene in questo universo così complesso, bisogna procedere per tappe, imparando come individuare obiettivi che siano nostri, pianificare l’azione, per realizzare i nostri desideri.
Ma ci vogliono gli strumenti giusti. Io te ne propongo uno: questo e-book.

Antonella