Lezioni di guadagno sul Web

By
Advertisement
Negli ultimi tempi in rete non si fa un grandissimo parlare di affiliazione, affiliati, affiliare. Le affiliazioni sono uno dei metodi più utilizzati e tra i più diffusi: ma siamo sicuri di conoscere bene le affiliazioni e di saperle sfruttare per guadagnare bene?

Questo è il punto principale, quello che può fare la differenza tra un business di successo e uno che vale poco.

Non smetterò mai di dire che la cosa importante sul web è data dal valore immenso delle differenze e dalla capacità che ognuno di noi ha di recepire delle cose e di farle proprie rendendole assolutamente personali.

Conoscete la leggenda del Re Mida? Era un uomo che ricevette da Dioniso il dono di trasformare in oro tutto ciò che toccava. All’inizio felicissimo, ben presto si rese conto che questa era una disgrazia, perché in questo modo non era neppure capace di sfamarsi e di amare (tutto ciò che toccava si trasformava in oro).
Il mito vuole spiegare come la cupidigia sia negativa per l’essere umano, ma io mi sono sempre interrogato su una cosa pensando a questa storia.


Non ci sono poteri magici per trasformare “in oro” ciò che si tocca e meno male che è così: ma è possibile sfruttare una cosa molto più importante per diventare dei Re Mida del Web?

Non c’è bisogno di poteri magici, ma di intelligenza tattica: la sola in grado di far fruttare le nostre passioni. Il senso profondo è proprio questo: se non ci si mette la passione, l’impegno e il cuore diventerà molto difficile riuscire ad avere successo sul Web.

 Il senso profondo della storia è proprio questo: non servono mani fatate per diventare dei guru del guadagno, ma intelligenza, la sola capace di orientarci verso la giusta strada.

Bene. Tu sei sicuro di essere determinato? Se certo che questo è il tuo settore? Sei in grado di recuperare tutta la grinta che hai dentro? Sei uno che desidera i poteri magici o vuole invece metterci il cuore nelle cose che fa e l’impegno?
Se è così allora sarai pronto ad ascoltare un’altra importante lezione.

Seconda Lezione
Non sempre ciò che si legge è frutto di reale esperienza. Tutti fanno un gran parlare di affiliazioni e di guadagno. Affiliare, affiliato: termini molto utilizzati ma che raramente si traducono in guadagni reali. Dunque?
La domanda che si pone chi vuole guadagnare su Internet è: come hanno fatto i grandi del guadagno on line ad avere successo?

Io invece ritengo più giusto partire da un altro quesito: ma perché molti falliscono? Perché si sbaglia?
Molti sono quelli che si scoraggiano e decidono di smettere. Ebbene è proprio questo il punto perché proseguire e non fermarsi?

Sono moltissime le persone che pur utilizzando le affiliazioni falliscono, ma pochi capiscono davvero il perché.
Una delle prime cose da fare è dunque quella di interrogarsi sul senso dei propri errori che tradotto nella pratica significa: la strada che ho utilizzato è quella giusta? Mi permette di raggiungere gli obiettivi che mi pongo?

Il secondo punto è proprio quello critico: come individuare la strada giusta? Come fare per utilizzare al meglio le Affiliazioni e non incappare negli errori che fanno tutti?

Si deve optare per un sistema vincente; un metodo ben collaudato che si nutre di due elementi fondamentali: lavoro paziente e lungo;  il tuo desiderio di guadagnare.

Ed è questo il punto: vuoi guadagnare con le affiliazioni e cerchi un sistema chiari e semplice? Hai fallito più volte e cerchi una guida completa che possa trasformarti nel Re Mida del Web?
Siamo giunti alla nostra terza lezione

Terza Lezione
Chi lavora da tempo con le affiliazioni sa quanto sia difficile trasformare in un concreto guadagno la propria attività sul Web.

Chi utilizza la propria intelligenza tattica e sa che non si può diventare dei Re Mida senza metterci il cuore, si rende conto che  un solo sistema è quello valido e trovarlo significa “svoltare”. Significa assicurarsi il guadagno stabile e ben costruito che non è il frutto del caso o dell’improvvisazione.

Un buon sistema vale più di mille dobloni d’oro perché è ciò che ci permette di costruirci come professionisti per la vita e di non essere delle meteore che lasciano il tempo che trovano.

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto significa che hai sfruttato la tua intelligenza tattica: usala fino in fondo e clicca qui. Troverai la strada giusta per svoltare.

Antonella