Seo Ottimizzazione: 3 Trucchi Fondamentali

By
Advertisement
Se si vuole fare internet marketing non basta pubblicizzarsi su internet, ma bisogna creare un canale-portale riconosciuto ed apprezzato dagli utenti, in sostanza è necessario creare un sito internet.

Creare un sito internet è estremamente semplice, oggi si possono acquistare template a prezzi molto bassi, inoltre, la registrazione del dominio e lo spazio web costano mediamente una trentina di euro all'anno

Ma avere un sito non significa essere visibili sul web.

Per rendere il sito visibile, ossia, per portarlo ai primi risultati di ricerca c'è bisogno di conoscere come i motori di ricerca, ed in particolare Google, indicizzano i siti. Devi conoscere la SEO. Per SEO (Search Engine Optimization) si intende un insieme di tecniche atte ad incrementare gli accessi ai siti internet, per farlo vi sono molte piccole, ma fondamentali, regole da seguire.


Ovviamente un sito giovane difficilmente riuscirà a raggiungere i primi posti nei risultati di ricerca, per questo è importante armarsi di tanta pazienza e di altrettanta motivazione. 

Internet Maketing: Cosa si deve sapere del SEO

Le tecniche SEO si basano principalmente sul motore di ricerca Google, questo perché è il più utilizzato e, quindi, essere indicizzati bene da Google significa comparire in prima pagina anche su altri motori di ricerca. 

I motori di ricerca utilizzano particolari algoritmi per indicizzare i siti internet. Questi algoritmi tengono in considerazione due aspetti ben distinti: - aspetti interni al sito indicizzato - aspetti esterni al sito indicizzato.

Aspetti Interni al Sito

Per aspetti interni al sito si intendono tutti quei parametri da seguire che definiscono la correttezza del sito, sia dal punto di vista semantico, sia dal punto di vista della correttezza tecnica. I fattori interni più importanti sono: 

Tag, Title della pagina 
Il titolo non dell'articolo, ma della pagina, per intenderci quello che viene visualizzato nella barra in alto del browser.

Tag Description della pagina
È una descrizione del contenuto della pagina, molto spesso Google fa comparire la description nei risultati di ricerca. 

Tag Keyword della pagina
Nonostante questo tag non sia tenuto molto in considerazione da Google è sempre importante conoscerlo. In questo tag vanno indicate le parole chiave per cui si vuole indicizzare la pagina.

Tag di Heading ( principalmente h1, h2, h3 ) 
Questi servono per indicare il titolo dell'articolo contenuto in una pagina. Il titolo dell'articolo va inserito attraverso il tag h1.

Tag di enfatizzazione ( grassetto, sottolineatura ) 
Questi sono molto importanti perché marcano le parole o frasi importanti all'interno del testo. Di solito si scrivono in grassetto le key per cui vogliamo indicizzare la pagina.

  • Tag Alt come attributo dei vari elementi 
  • Corretta struttura della pagina
  • Corretta struttura dei contenuti
  • Keyword density
  • Link interni di approfondimento (detti Anchor text)
  • Ottimizzazione delle immagini
L'ottimizzazione delle immagini è un aspetto molto importante, alle immagini va dato sia un titolo sia un testo alternativo, ossia, un testo che descriva l'immagine e che verrà visualizzato nel caso in cui un utente, per i più svariati motivi, non riesce a visualizzare l'immagine.

La descrizione dell'immagine serve anche a Google per capire se vi è una correlazione tra immagine e contenuto della pagina. 

  • Validazione corretta W3C del codice
  • Attenzione agli aspetti del web semantico 
 Gli accorgimenti sovraesposti sono fondamentali per una corretta realizzazione di un sito e per poter essere indicizzati bene.

Aspetti Esterni al Sito

Oltre agli aspetti interni al sito Google tiene anche in considerazione dei parametri che definiscono la popolarità del sito. In sostanza questi parametri definiscono quanto il web, e quindi gli utenti, considerano il nostro sito. 

  • Inserimento in directory
  • Scambio Link
  • Link popularity
  • Link building
  • Trust Rank
  • Page Rank
  • Tecniche SEM e promozione su mezzi di comunicazione di massa.
Va comunque ricordato che un sito deve essere prima di tutto utile all'utente, deve contenere articoli originali e che riescono a soddisfare la ricerca dell'utente. Creare un sito ottimizzato ma che non abbia una funzione di utilità non ha assolutamente senso.

Qui puoi trovare dei consigli potenti per poter far salire il tuo sito nelle prime posizioni di Google. Scoprilo subito!

Alfredo