Guadagnare con Internet senza spendere soldi

By
Advertisement

Ti stai chiedendo come sia possibile fare soldi con Internet? Credi che sia possibile generare una rendita senza dover pagare?

Nell'articolo di oggi ti mostro come io sono riuscito a guadagnare con Internet mettendomi da parte un bel gruzzoletto per aprire la mia attività online e offline.

Sono partito da zero, proprio come te, ed oggi ho un'azienda e un Partita Iva. Non sono un genio. Ho saputo solo sfruttare le potenzialità di Internet.

Ecco step by step quello che devi fare.

Scrivi su un Blog esistente

Non cominciare mettendoti in proprio. Prima di aprire un tuo sito o un tuo blog diventando così indipendente, sappi che c'è prima molto da imparare. Bisogna imparare a formattare bene un articolo, bisogna imparare a scrivere correttamente e in maniera adatta ai motori di ricerca. Bisogna imparare a trovare dei titoli e degli argomenti interessanti.

Tutta questa "gavetta" puoi farla pubblicando sui blog degli altri e magari guadagnando qualcosa. Esistono molti Blog che ti permettono di guadagnare scrivendo per loro. Queste piattaforme prendono il nome di siti paid to write. 

Paid to write significa proprio pagato per scrivere. Uno dei siti migliori dove poter cominciare a scrivere articoli remunerati è senza dubbio il paid to write Pennaoro.  Questo sito sarà il tuo laboratorio e il tuo trampolino di lancio. Impegnati a fare le cose bene sin da subito. Sta iniziando una nuova era, quella del lavoro online.

Formati

Oltre a fare, scrivere articoli, creare e altro, è importante anche formarsi. Crearsi una propria formazione come articolista è importante. Sono molte le esperienze che bisogna fare e molti i corsi da seguire. Segui i guru dell'internet marketing e partecipa ai loro incontri. Alcuni sono gratuiti, altri a pagamento. Non ti preoccupare di investire. Ricordati che stai investendo per il tuo futuro.

Qui puoi trovare un testo di riferimento che ti insegna a fare blogging.

Apri un Blog gratuito

Una volta che hai capito più o meno come funziona il mondo dell'internet marketing e del blogging business, allora sei pronto per aprire il tuo primo blog

Ci sono piattaforme che ti fanno aprire dei blog gratuiti previa pubblicità, altri ti costringono a fare l'upgrade premium dopo diverso tempo e altri invece che ti permettono di rimanere sulla piattaforma gratuita per sempre e senza la comparsa di pubblicità.

Uno dei servizi più famosi si chiama blogger.com

Registrandoti a questo sito, potrai iniziare a creare il tuo blog e a vederlo online solo dopo pochissimi passi. Da quel momento in poi sarà solo tua cura renderlo attivo e pieno di contenuti. Ricordati che non interessa a nessuno che tu scriva articoli di poche parole e inutili. Le persone vogliono leggere delle guide concrete.

Guadagna col tuo Blog

Il metodo più facile e immediato per guadagnare col tuo Blog, è quello di inserire le pubblicità di Google AdSense. Che cosa sono queste cose?? Si tratta di banner pubblicitari (quadrati o rettangoli) che vengono posti nel tuo blog e che ti fanno guadagnare qualora qualsiasi utente ci cliccasse sopra sia intenzionalmente che per sbaglio. Non è fantastico?

Stai molto bene attento a come utilizzi AdSense perché ci sono delle regole precise da rispettare. Le regole fondamentali sono:

  • non creare articoli duplicati;
  • non creare articoli a sfondo sessuale;
  • non creare articoli che parlino di giochi d'azzardo.
Se rispetterai queste semplici linee guida non avrai mai problemi. Ora è il turno di iniziare a guadagnare. Ricapitoliamo tutti i passaggi:

  • scrivi su di un blog già esistente
  • frequenta i corsi di formazione
  • crea il tuo blog e inserisci Google AdSense
  • non stancarti mia. La determinazione vincerà sempre
Ricordo ancora i giorni successivi all'installazione di AdSense nel mio Blog. Guadagnavo pochi centesimi al giorno ma ero già parecchio esaltato. Col passare del tempo però le visite e i guadagni sul mio blog aumentarono in maniera esponenziale, fino a permettermi di assumere articolisti che scrivessero sul mio blog, mantenendolo attivo e ricevere così le mie prime rendite passive.

  1. Rendi il tuo blog un vero colosso
  2. assumi articolisti che scrivano al posto tuo
  3. vivi di rendite passive
Tanti auguri.

Krikko