Come aprire un conto PayPal per inviare e ricevere pagamenti

By
Advertisement
Paypal è una piattaforma utilissima per ricevere ed inviare pagamenti via internet, molto diffusa con l’incremento dello shopping online e del lavoro telematico, inoltre registrarsi ed avere un proprio conto è gratuito e sicuro, e proprio per questo è utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo. 

Aprire un conto PayPal è molto semplice, basta infatti accedere al sito, registrarsi utilizzando una mail ed una password ed inserendo i propri dati personali. Durante la fase di registrazione dovrete scegliere anche se il conto è per un privato, quindi ve ne servirete per fare acquisti, oppure se di un’azienda, ad esempio nel caso di un negozio online.

Per poter effettuare e ricevere pagamenti vi basterà solo confermare la mail che il sito avrà inviato all’indirizzo di posta elettronica associato al conto. E’ importante ricordare email e password poiché sono queste le credenziali utilizzate per inviare e ricevere pagamenti, ad esempio se dovrete ricevere un pagamento dovrete dare a colui che dovrà effettuarlo la mail collegata al sito che in questo caso funzionerebbe come se fosse il numero di un conto ed anche per inviare pagamenti si utilizza la stessa procedura, ossia inserire la mail del destinatario del pagamento, l’importo e confermare il tutto. 

Vi sono inoltre diversi siti online in cui è possibile effettuare il pagamento direttamente con PayPal, per cui una volta cliccato sul suo simbolo basterà identificarsi inserendo email e password e confermare il pagamento al sito, in questo caso il pagamento sarà gratuito e non vi sarà addebitata alcuna spesa extra


Al vostro conto online potrete collegare la vostra carta di credito, del circuito visa o mastercard ed anche le ricaricabili come la Postepay con circuito visa electron, basterà soltanto accedere al vostro conto e cliccare sull’apposita sezione “conti bancari e carte” e selezionare “collega un conto bancario” o “collega una carta” in base alle vostre necessità

Collegando una carta di credito ed effettuando il pagamento con PayPal, l’importo verrà direttamente addebitato sulla carta. Per ricaricare il vostro conto qualora non abbiate una carta da collegare, basterà accedere al vostro profilo, cliccare sulla sezione “ricarica conto” ed a questo punto si aprirà una pagina con le coordinate per un bonifico bancario, che potrà essere effettuato dal titolare del conto. Infine è possibile richiedere una carta prepagata PayPal, ritirandola presso il punto vendita più vicino o facendola spedire direttamente a casa.

Simona