Come ascoltare musica gratis dal proprio smartphone

By
Advertisement
Ascoltare musica dal proprio smartphone è diventato molto semplice grazie alle numerose applicazioni che utilizzano la rete wi-fi o 3g per riprodurre brani o video musicali

Certamente la piattaforma più utilizzata per musica e video è Youtube, utilizzata in tutto il mondo, ricercando un titolo e l’autore vi darà i video, ufficiali o non dai quali poter ascoltare musica, utilizzando la connessione internet. La pecca di questa piattaforma è che se utilizzata da smartphone, non vi consente di poter ascoltare musica e svolgere contemporaneamente altre attività, poiché aprendo un’altra attività si chiuderà la pagina del browser interrompendo la riproduzione.

Per evitare ciò vi sono oggi molte app da poter scaricare sul vostro telefono cellulare, che hanno lo scopo preciso di riprodurre musica anche mentre svolgete altre attività, una di queste è Spotify, questa vi mette a disposizione un numero vastissimo di album e autori, che potrete salvare e riprodurre utilizzando la connessione wi-fi o 3g, l’app presenta un’espansione a pagamento, a costo fisso mensile grazie alla quale i brani scaricati sulla vostra libreria multimediale possono essere ascoltati anche senza connessione internet, potrete provare questa opzione gratuitamente per una settimana e poi acquistare la versione premium se lo desiderate o proseguire con la versione base. 



La pecca di quest’app è che consuma molti mb, per cui se avete una connessione wi-fi o 3g limitata può essere un problema perché potrebbe consumarvi tutto il limite. Vi sono poi delle applicazioni che consentono di scaricare i brani direttamente sul vostro telefono e poi utilizzarli senza necessità di connessione internet, però talvolta non presentano tutti i brani o possono essere alterati e quindi non perfetti come all’origine

Se invece avete dei brani sul pc o su altri dispositivi, vi basterà inserirli sulla memoria del vostro telefono e creare delle playlist per ascoltare i vostri brani, anche in questo caso non verranno interrotti se svolgerete altre attività in contemporanea all’ascolto di musica e non sarà necessaria una connessione internet per poterli ascoltare, quindi vi consentirà di risparmiare mb e batteria

Disponibili sul computer vi sono invece dei programmi che consentono di scaricare video sul proprio pc, o di convertili in mp3 o altri formati, in questo modo bisognerà solo scaricare il programma, scegliere il video dal quale volete ricavare l’mp3 o il video stesso e scaricare sul vostro computer la canzone che potrete poi inserire sullo smartphone.