Twerker di Professione: I Suoi Video Fanno Impazzire gli Uomini

By
Advertisement

Lei è Jessica Vanessa e nella vita fa la Twerker di professione. Siamo andati ad intervistarla per cercare di capire come ha fatto a rendere del suo lato B il suo lavoro principale.

Prima di proseguire con l'intervista, è d'obbligo dare un'occhiata al video:


 Quanto si guadagna oggi facendo la Twerker di professione?
Se sei brava puoi arrivare a guadagnare in un solo mese quello che le persone comunemente guadagnano in un anno intero di lavoro.

In che modo vieni ingaggiata e per quali scopi?
La maggior parte delle richieste mi arrivano da Internet. Sulla mia pagina di Facebook ci sono molti uomini, anche sposati, che sono disposti a pagarmi anche 2.000 dollari per uno spettacolo privato. Spesso poi accade di essere invitata per delle feste di compleanno o di addii al nubilato.
Il mio primo lavoro però l'ho trovato su infojobs.

Sei soddisfatta del tuo lavoro? I tuoi genitori lo sanno?
Sì, sono soddisfatta tenendo conto che prima ero disoccupata e ora mi ritrovo a dichiarare al fisco le mie entrate. I miei genitori si astengono dallo giudicarmi. Un loro rifiuto mi farebbe sentire troppo male

Hai un fidanzato?
No e non lo cerco. Sono ancora molto giovane e poi non è facile trovare qualcuno che sia disposto ad accettare il mio lavoro.

A che età hai cominciato?
A 17 anni, vedendo un ballo di una tribù indigena alla TV. Alcuni pensano che il Twerking sia un'invenzione degli ultimi anni, ma in realtà esiste da centinaia di anni. E' un ballo che è stato portato alla ribalta e vado fiera di esserne una delle portavoce.

Progetti per il futuro?
Continuare ad andare in palestra e allenare il mio lato B per migliorare giorno dopo giorni nell'arte del Twerking.