Invio massivo di email: come fare

By
Advertisement

Chiunque abbia un indirizzo email probabilmente sa come sono diventate popolari le e-mail di massa e le newsletter. Eppure, nonostante ciò che la tua casella di posta intasata potrebbe dirti, le e-mail di massa sono ancora uno strumento di marketing altamente sottoutilizzato.

Un'efficace campagna di email marketing può avere un grande impatto per molte aziende, tuttavia non è assolutamente scontato che ogni invio massivo di email abbia automaticamente successo.

Per creare una campagna e-mail di successo, è necessario avere una solida strategia e alcuni modelli ben progettati.

Uno dei principali vantaggi dell'utilizzo dell'e-mail collettiva è che puoi inviare il tuo messaggio ad un grande gruppo di persone in un breve lasso di tempo, gratuitamente (o a basso costo). Da un punto di vista del valore, è difficile da battere.

Se hai mai inviato posta diretta stampata, inserito un annuncio pubblicitario o fatto pubblicità tradizionale, allora sai quanto può essere costoso. Ti sarà difficile trovare un modo per raggiungere i tuoi clienti per meno tempo, denaro o impegno di quanto tu possa impiegare realizzando una campagna di email marketing ben calibrata.

Quando invii la posta diretta stampata o metti un annuncio sul giornale, diventa difficile sapere veramente quante persone hanno effettivamente visto il tuo pezzo promozionale. Per misurare l'efficacia di tale annuncio, potrebbe essere necessario impostare un numero di telefono specifico della campagna o chiedere alle persone come ne sono venute a conoscenza.

Con l'invio massivo di email, hai una visione più ampia di ciò che sta accadendo: puoi monitorare automaticamente il numero di persone a cui è stata inviata la tua email, quanti l'hanno effettivamente aperta, quali pulsanti o collegamenti hanno cliccato, quanto tempo hanno trascorso a guardare il messaggio e tanto altro!

Tutti questi dati, nel tempo, ti consentiranno di identificare le tendenze a cui sono orientati i tuoi clienti e di stabilire una strategia che ti aiuterà a garantire che le tue campagne di email marketing diventino sempre più efficaci nel tempo.

Se stai cercando di capire come l'invio massivo di email ai tuoi clienti non risulti spam o stai iniziando con l'email marketing di massa e vuoi assicurarti di avere le idee chiari e conoscere le basi, ecco i punti che dovrai seguire per avere successo!

Invio massivo di email: come fare email marketing con successo

Come puoi assicurarti di massimizzare il potenziale delle tue campagne? Come fai a sapere che il tuo pubblico riceve le tue email, le legge e alla fine diventa cliente?
Ecco qualche suggerimento per fare email marketing con successo.

Pianifica in modo strategico le tue email


Il principale errore nell'invio massivo di email è di non considerare l'ora o il giorno della settimana  in cui viene inviata la mail o quali eventi nazionali o locali si verificano quando si procede con l'invio.

Prima di inviare qualsiasi email di massa, pensa alla tua attività. Se hai un negozio e sai che il giorno di maggiore afflusso è il sabato, l'invio di un coupon all'inizio di sabato mattina ha un impatto reale.
Sii strategico, pianifica il momento perfetto per inviare le tue campagne.

Cura il design

Un buon design è fondamentale per il successo a lungo termine, anche se "buon design" potrebbe non significare ciò che pensate significhi.

Non è tanto quanto sembra carina qualcosa, ma piuttosto come funziona bene qualcosa. È facile da leggere? È visivamente accattivante? Suscita emozioni?

Da un punto di vista strategico, hai un arco di tempo estremamente limitato per catturare l'attenzione di qualcuno. Se la tua email richiede a chi legge di saltare troppi passaggi per ottenere ciò che stai cercando di dire (carica troppo lentamente, richiede loro di fare clic su un link per visualizzare le immagini, viene contrassegnato per spam, ecc.), probabilmente non verrà letta fino in fondo.

Adotta una mentalità minimalista nei tuoi progetti di email di massa e vedrai aumentare i tuoi tassi di successo.

Fissa un obiettivo

Con l'intento di semplificare, potresti anche fissare il tuo obiettivo. Non cercare di ottenere tanti risultati diversi con una singola e-mail di massa che invii. Devi avere un unico scopo e perseguire soltanto quello.

Se tenti di ottenere 5 risultati diversi dall'invio della tua email, probabilmente finirai per ottenere l'esito opposto ossia che nessuno la leggerà!

Concentrati sul contenuto

Il contenuto buono e di qualità è il primo fattore che aggiunge valore a un sito web, e lo stesso vale per le e-mail di massa.

Inviare tagliandi e coupon non è l'unico modo per creare valore per i tuoi lettori. È possibile inviare loro suggerimenti utili o consigli relativi al proprio settore. Puoi fargli sapere di nuovi prodotti e servizi, la cosa importante è concentrarsi sulla creazione di contenuti buoni, unici, pertinenti e utili.

Quindi non far perdere tempo ai tuoi utenti, offri loro una ragione per darti la loro attenzione.

Invia email brevi

Ricorda: anche se i tuoi contenuti sono davvero fantastici, c'è una buona probabilità che le persona che leggono sia già occupate a fare qualcos'altro. Potrebbero anche essere sinceramente interessati a ciò che hai da dire, ma se non hanno tempo in quel momento per leggerlo probabilmente lo archivieranno per una lettura successiva, e alla fine non si dimenticheranno di farlo.

Quindi qualunque cosa tu abbia da dire sii il più conciso possibile. Pochissime persone che apriranno la tua email e vedranno un piccolo romanzo si impegneranno a leggerlo subito dopo! Quindi sii rispettoso del tempo dei tuoi lettori e mantieni i tuoi messaggi brevi e pertinenti.

Invita all'azione

Per rendere efficace l'invio massivo di email è necessario aggiungere chiamate all'azione. Un invito all'azione è qualcosa che incoraggia i tuoi abbonati a intraprendere l'azione che desideri, ad esempio effettuare un acquisto o iscriversi a un webinar.

Un invito all'azione può essere "Clicca per iscriverti" o un pulsante con "Acquista ora". È una buona idea includere il tuo invito all'azione più di una volta nel tuo messaggio email di massa, per attirare l'attenzione su di esso.

Utilizza gli autorisponditori

Se è vero che l'email è uno dei modi migliori per rimanere in contatto con i clienti è altrettanto vero che uno uno dei migliori strumenti per farlo è attraverso un autorisponditore, che ti consente di raccogliere indirizzi e-mail, metterli in liste e inviare messaggi predeterminati.

Con un autorisponditore è possibile aggiungere manualmente gli indirizzi e-mail a un elenco o utilizzare i moduli Web per farlo automaticamente, così da trasformare le persone interessate ai tuoi prodotti o servizi in liste di potenziali clienti.

Scegli con cura il software

Se l'email marketing è uno strumento fondamentale per il successo delle aziende ciò è dovuto anche (e soprattutto) al valore del software dedicato per l'invio massivo di email.

Tra i migliorisoftware per l'invio massivo di emails troviamo Mdirector, Digitaleo, Mailpro, Mailchimp, Sendblaster, Constant Contact. Dalla scelta dello strumento dipenderà anche l'esito delle tue campagne di email marketing.