Con La Paghetta della Mamma Vince un iPhone X

By
Advertisement


Nell'articolo di oggi ti raccontiamo una storia che ha dell'incredibile e per quanto possa esserlo, possiamo trarre una grande morale da quest'esperienza fatta da un ragazzo di soli 16 anni.

Come tutti i Venerdì, la madre dà a Josh la paghetta settimanale. La paghetta è in funzione al rendimento scolastico che va da €4 a settimana per un rendimento scarso a €12 a settimana per un rendimento ottimo. Quel Venerdì Josh prese €10 dalla madre grazie ai suoi buoni risultati a scuola.

Josh ringrazia la madre ed esce a fare un giro in bicicletta con i suoi amici. Parlando con uno degli amici scopre che poco distante da casa sua hanno aperto un luna park. Così i ragazzi decidono di fiondarsi. Una volta dentro, notano che è pieno di tanti giochi e attrazioni divertenti, perciò iniziano a dare un'occhio un po' a tutto.

Fra i tanti giochi disponibili, Josh viene colpito da uno in particolare, in cui, con un braccio meccanico è possibile vincere alcuni oggetti preziosi, tra cui un iPhone X. Tra i suoi sogni nel cassetto c'è sempre stato quello di possedere un giorno un iPhone X.




Così armato di buona pazienza e sangue freddo si fa cambiare i €10 in gettoni da inserire all'interno della macchina:



Dopo solamente 8 tentativi (costati ognuno €0,50 per un totale di €4, con un avano di €6 della paghetta) è riuscito ad aggiudicarsi un iPhone X.

Sono seguiti grandi festeggiamenti con gli amici dati dall'incredulità dell'avvenuto. Dopo essersi abbracciati quasi in lacrime, tornano finalmente a casa.

Il suo ritorno però non è stato molto felice. Quando la mamma lo ha visto arrivare con in mano un telefono da €1.000, gli ha chiesto dove l'avesse preso e alla sua risposta "lo ho vinto ad un gioco" la madre è andata su tutte le furie e glielo ha sequestrato (pensando probabilmente che fosse rubato).

A parte il finale tragicomico, questa storia ci ha insegnato qualcosa. Ci ha insegnato che bisogna sognare in grande anche quando il proprio capitale è limitato. Ci ha insegnato che non c'è limite alla realtà, gli unici limiti che ci sono, sono quelli che tu stesso di imponi.

Ovviamente ci ha insegnato anche che un pizzico di fortuna non guasta mai ed è quello che occorre ogni tanto nella vita.

Ti senti fortunato? Prova anche tu a vincere un iPhone X, non costa nulla: